Martedì 9 Marzo 2021, ore 07:24
La città
Il nome della città
La storia
La città di domani
Percorso turistico
Ricettività
Trasporti
I musei
Museo "Amedeo Lia"
Museo del Sigillo
Centro di Arte Moderna e Contemporanea
Museo Tecnico Navale
Museo del Castello "San Giorgio"
Museo Diocesano
Museo Etnografico
Museo Nazionale dei Trasporti
I dintorni
Cinque Terre
Porto Venere
Lerici
Sarzana
Multimedia
Galleria fotografica
Video
Sfondi
E-cards
La città
stampa Stampa   raccomanda ad un amico Raccomanda ad un amico
Il nome della città
Sul nome della città della Spezia si è discusso e trattato a più riprese, senza però arrivare mai ad una etimologia soddisfacente. Una delle difficoltà principali si deve all'incertezza delle sue più antiche trascrizioni. La prima trascrizione di questo nome sembra quella del 1256 in un documento rogato presso Spezam ed in uno del 1260 ove la stessa voce appare come Speciam. La località sembra identificata col cuore della vecchia città, cioè nella zona del Poggio. vai
La città di domani
Che se ne dica la Spezia è una città viva, una città che sta cambiando e che sta chiudendo, forse definitivamente, la pagina della sua storia legata in maniera viscerale all'ambiente militare. Turismo, mare e musei. Così si potrebbe sintetizzare la città del futuro. vai
Ricettività
Una piccola guida sugli alloggi e la ricettività alberghiera alla Spezia, recapiti, indirizzi e quant'altro può servire per soggiornare in città. vai
 
La storia
Le terre spezzine erano già abitate in tempi antichissimi, ma le tracce più eclatanti della presenza umana, tuttavia, risalgono all'epoca romana. Capitale della Signoria di Niccolò Fieschi nel 1200, il borgo divenne città con la costruzione dell'Arsenale nel 1860, per volontà di Cavour. Gravemente danneggiata durante la Seconda Guerra Mondiale, la città, negli ultimi anni, si propone come un rinomato polo museale ed un importante centro per la nautica da diporto. vai
Percorso turistico
Capitale dell’effimera Signoria di Niccolò Fieschi fra il 1256 ed il 1273, la Spezia fu legata inevitabilmente alle vicende di Genova. Danneggiata durante la Seconda Guerra Mondiale, la città conserva alcuni monumenti significativi che ne documentano il proprio vivace passato. vai
Trasporti
La Spezia e la sua provincia sono facilmente raggiungibili con autostrade, ferrovia e aerei. Ecco però alcuni utili consigli per muoversi meglio. vai